Diritto di reso e recesso

Istruzioni tipo sul recesso - ai sensi dell’art. 49, comma 4, - Diritto di recesso
Il Cliente, qualificabile come Consumatore, ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni da quando il Cliente o un terzo da lui incaricato ha ricevuto il Prodotto o nel caso di acquisto di più prodotti consegnati separatamente con un solo ordine, ha ricevuto l’ultimo prodotto. Il Cliente che intende esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo al Venditore tramite dichiarazione scritta esplicita, che potrà essere trasmessa a mezzo raccomandata a r., o tramite posta elettronica all’indirizzo info@ainea.it.
Entro i 14 giorni successivi alla comunicazione del recesso, il Cliente dovrà restituire il Prodotto al Venditore secondo le modalità e le condizioni previste nel presente articolo. In caso di recesso, saranno rimborsati i pagamenti che il Cliente ha effettuato, comprensivi dei costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerta), senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 14 giorni. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato per la transazione iniziale, salvo che il Cliente non richieda il rimborso su diverso mezzo di pagamento, in tale caso saranno a carico del Cliente eventuali costi aggiuntivi derivanti dal diverso mezzo di pagamento scelto dal Cliente stesso. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento del Prodotto oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i beni, se precedente.
Nota Bene: Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA.

Condizioni di recesso
Il recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:
- il Prodotto dovrà essere restituito al Venditore, integro, non utilizzato, lavato, macchiato o danneggiato e dovrà essere restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (comprese imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola, sulla quale annotare l'indirizzo del Venditore;
- il Prodotto deve essere restituito al Venditore con tutte le etichette e i cartellini identificativi originali apposti ad esso;
- va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del Prodotto.
Il Venditore si riserva di verificare il pieno rispetto delle condizioni sopra indicate e le restituzioni non conformi alle condizioni sopra indicate non potranno essere accettate o rimborsate.

Cambio merce
Fermo quanto sopra esposto, il Cliente potrà, in alternativa, richiedere, nel termine, nei modi ed alle condizioni previste per il diritto di recesso, la sostituzione del Prodotto con altro Prodotto nella disponibilità del Venditore. La richiesta di sostituzione del Prodotto implica rinuncia al rimborso. La sostituzione potrà essere effettuata con uno o più prodotti di valore uguale o superiore a quello sostituito. Resta inteso che, nel caso in cui il nuovo Prodotto o i nuovi Prodotti abbiano un prezzo superiore a quello originariamente scelto, il Cliente dovrà corrispondere la differenza tramite pagamento, da effettuarsi, secondo le modalità indicate al punto 7, al momento della richiesta di sostituzione.